[Risolto] Word non ha potuto creare il file di lavoro

Questo errore può comparire all’apertura di Microsoft Word. In particolare l’errore che compare in un popup non appena si apre o si carica l’anteprima di un documento è il seguente:

Word non ha potuto creare il file di lavoro. Controllare la variabili temporanea di ambiente.

Per risolverlo è possibile seguire il seguente metodo.

  • Aprire regedit da Start
  • Navigare fino a “Computer\HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\User Shell Folders” (senza apici)
  • Cercare la chiave Cache
  • Cambiare il valore con “%USERPROFILE%\AppData\Local\Temp” (senza apici)

Dato che la modifica di chiavi di sistema può comportare problemi all’uso di Windows, si consiglia di copiare il valore precedente della chiave per poterla eventualmente ripristinare.

Nel caso in cui il problema non fosse ancora risolto, è possibile verificare che il valore della chiave appena modificata sia corretto cercando la variable d’ambiente “TEMP” o “TMP” navigando in Start > “Variabili di sistema” ed eventualmente sostituendola con quella inserita in precedenza.




This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial 4.0 International License.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.